Docenti

Il corpo docente è composto da professionisti con pluriennale esperienza sul campo e spiccate abilità didattiche e comunicative, in grado di stimolare le capacità dei partecipanti e fornire nuove visioni e diverse chiavi di lettura, sempre più necessarie per rispondere alle esigenze di una società che cambia.

Oltre 280 esperti attivi nel settore culturale hanno collaborato al corso, mettendo a disposizione passione, competenze ed esperienza per la crescita professionale degli iscritti e lo sviluppo dei progetti partecipanti.

I docenti 2021

(in ordine alfabetico)

 

Ugo Bacchella
Presidente e socio fondatore di Fondazione Fitzcarraldo. Dopo numerose esperienze come organizzatore di eventi e festival, si dedica da anni allo sviluppo strategico delle organizzazioni culturali, con particolare riferimento alla costruzione della sostenibilità, alla gestione delle relazioni con gli stakeholder e allo sviluppo internazionale. 

Franco Bianchini
Tra i principali esperti di politiche culturali a livello europeo, ha lavorato allo sviluppo delle strategie culturali urbane in qualità di docente, ricercatore e consulente con il Consiglio d'Europa, l'Arts Council inglese e molti enti locali e Università nella maggior parte dei paesi europei, e in Australia, Giappone e Colombia. 

Luisella Carnelli
Dottore di ricerca in Teoria e storia della rappresentazione drammatica, ha conseguito un Master in Imprenditoria dello spettacolo. Ha collaborato con il Piccolo Teatro di Milano e con il Ravenna Festival e attualmente è ricercatrice presso Fondazione Fitzcarraldo. Nelle sue ricerche si è concentrata sull'analisi dei pubblici, l'utilizzo strategico dei social network e, più recentemente, i processi di co-creazione in ambito performativo.

Massimo Coen Cagli
Autore del primo manuale italiano sul fund raising, dopo 20 anni di impegno nella dirigenza di organizzazioni senza scopo di lucro è fondatore e direttore scientifico della Scuola di Fundraising di Roma. Insegna in numerosi corsi e università e ha diretto campagne di raccolta fondi per progetti sociali, culturali, di cooperazione allo sviluppo e per servizi di pubblica utilità quali biblioteche e scuole.

Dario Consoli
Dottore di ricerca in filosofia sociale, collabora con Fondazione Fitzcarraldo come ricercatore e formatore e con lo studio di design e comunicazione Bellissimo come editor e brand strategist. Tra i fondatori del centro culturale Officine Corsare, creatore dell'evento Smartrams e collaboratore di Club Silencio, da anni si occupa di progetti culturali incentrati sul coinvolgimento dei pubblici. Scrive su tematiche di filosofia contemporanea, innovazione culturale e cultura digitale.

Luca Dal Pozzolo
Direttore dell'Osservatorio Culturale del Piemonte. Architetto, ha pubblicato numerosi libri e saggi sui temi della progettazione architettonica e urbana, della diffusione urbana, dell’economia della cultura e della gestione di Beni culturali e Musei. Ha svolto numerosi incarichi come docente e consulente in Italia e all'estero. 

Alessandra Gariboldi
Responsabile dei Progetti Transnazionali ddi Fondazione Fitzcarraldo, collabora con l'Osservatorio Culturale del Piemonte. Ricercatrice e consulente senior nel campo degli studi sui visitatori e della valutazione dei progetti culturali, con un focus primario sulla sviluppo del pubblico e sugli approcci partecipativi. Leader di diversi progetti europei, ha inoltre sviluppato il programma biennale di rafforzamento delle capacità in AD per la Capitale europea della cultura Rijeka2020. 

Alessandro Isaia
Laureato in Architettura al Politecnico di Torino, consegue la qualifica di Esperto in Sistemi di gestione e comunicazione applicati ai Beni Culturali frequentando il Master della Scuola Normale Superiore di Pisa. Ha ricoperto la carica di responsabile Comunicazione, Marketing e Web per la Fondazione Torino Musei, di project manager dell'Abbonamento Musei Lombardia Milano ed il ruolo di direttore della Fondazione Artea, costituita dalla Regione Piemonteper valorizzare il patrimonio culturale di Cuneo e della sua provincia. Dal 2020 è segretario generale della Fondazione per la cultura Torino. 

Matteo Plachesi
Esperto nel campo del marketing e comunicazione con tredici anni di esperienza nei settori della cultura e dell'intrattenimento dal vivo nel Regno Unito e in Europa. In possesso di una laurea magistrale in Gestione e Innovazione nelle Organizzazioni Culturali dell'Università di Bolgona, è attualmente Head of Marketing and Membership a Frieze - publisher di megazines d'arte contemporanea e organizzatore di fiere d'arte internazionalia Londra, New York e Los Angeles. Ha lavorato con il Design Museum di Londra, i due poli artistici più grandi d'Europa - Barbican Centre e Southbank Centre- e molti altri progetti tra musica classica, contemporanea, teatro, mostre e cinema.  

 

Sono intervenuti:

Cristina Alga, Clac Palermo
Cocchi Ballaira
, AdfarmndChicas
Silvia Bianco, La White Comunicazione
Alessandro Bollo, Polo del 900
Angelo Carchidi, A di Città
Paolo Castelnovi, Landscape for
Kevin Clarke, Schwules Museum
Eilis Cranitch, Xenia Ensemble
Dario Defanis, Getty Images
Cristian Ducceschi, Opera di Santa Maria del Fiore 
Nicola Facciotto, Kalatà - progetti per fare cultura
Silvia Farina, Teatro La Scala
Emanuela Gasca, ICOM Italia
Fabrizio Gavosto, Mirabilia Festival
Lorenzo Germak, Ylda / Paratissima
Frido Hinde, Ufa Fabrik
Sabine Kröner, Berlin Mondiale
Dino Lupelli, Elita
Paola Matossi L’Orsa, Fondazione Museo delle Antichità Egizie
Carlotta Marangone, Fondazione Torino Musei
Erika Mattarella, Bagni pubblici di via Agliè
Luca Melchionna, Consulente di comunicazione strategica
Irina Novarese, BLO Ateliers Lockkunst
Irene Oliveri, In siTU
Matteo Pessione, Fondazione CRT
Raul Ramos, Asimetrica
Simona Ricci, Abbonamento Musei
Alessandro Roggero, Hiroshima Mon Amour
Marco Rosenwasser, Berlin Art Week
Martin Steffens, Kunstverein Neukolln
Folker Uhde, Radialsystem
Pierluigi Vaccaneo, Associazione TwLetteratura 
Lucia Zanetta, Osservatorio Culturale del Piemonte

... e molti altri